bellezza.it - Il portale del wellness e della bellezza
bellezza.it Vai alla Home Page della sezione donna bellezza.it Vai alla Home Page della sezione uomo bellezza.it
bellezza.it alimentazione e peso forma fitness e forma fisica prodotti di bellezza gli esperti della bellezza forum della bellezza bellezza.it
bellezza.it viso & corpo estetica e benessere make up agenda della bellezza club della bellezza bellezza.it
Pressoterapia

Cellulite
e trattamenti
elenco cellulite

Inestetismi
elenco inestetismi

Trattamenti
alghe
bagno turco
balneoterapia
benefici degli acidi
cavitazione
crioelettroforesi
elettrolipolisi
elettrostimolazione
  - corpo
  - viso
endermologia
fanghi d'alga
fattori di crescita piastrinici (PRP)
laser
laser per la cura dell'acne
luce pulsata
massaggi
  - idromassaggio
  - ionoforesi
  - linfodrenaggio
  - pressoterapia
mesoterapia
ozonoterapia
peeling chimici
peeling meccanici
peli superflui:
  trattamenti provvisori
  - ceretta
  - depilazione con filo orientale
  - depilazione intima
  - epilatore elettrico
  - fotoepilazione con IPL
  - rasoio
  - sbiancamento
  - schiuma o crema
peli superflui:
  trattamenti definitivi
  - epilazione con l'ago
  - epilazione con laser
  - epilazione con onde
protossido d'azoto
pulizia del viso professionale
radiofrequenza
riempimento rughe
sauna
ultrasuoni
varici

Pressoterapia
La pressoterapia è una tecnica fisioterapica per gli arti inferiori, il cui scopo è quello di ridurre il gonfiore di origine venosa o linfatica. Comparsa nel mondo estetico circa 15 anni fa, la pressoterapia viene realizzata con una apparecchiatura che ha suscitato un notevole interesse e riscosso molto successo poiché trasmette una immediata sensazione di benessere.
Di facile applicazione e dai buoni risultati, la pressoterapia si basa su un'azione fisica che agisce sulla circolazione venosa e linfatica rendendola più efficiente e migliorando di conseguenza gli inestetismi estetici di più frequente riscontro: cellulite, ritenzione di liquidi ecc.
E' inoltre di facile associazione con altri trattamenti estetici o terapie mediche utilizzate per prevenire o attenuare gli inestetismi e le patologie sopra descritte.
Le apparecchiature per la pressoterapia, attraverso pressioni dosate ai tessuti, facilitano il drenaggio del liquido interstiziale e dei soluti che vi si trovano, attivando anche la circolazione venosa e liberando l'ambiente extracellulare dalle scorie che le cellule costantemente vi riversano.
La sequenza pressoria favorisce l'entrata del liquido interstiziale nei vasi linfatici e nell'albero circolatorio, attivandone il naturale percorso.
La sua azione sta proprio nello strizzare le vene e i tessuti, come se fossero spugne, in modo da favorire il riassorbimento da parte dei vasi linfatici e dell'albero circolatorio del liquido interstiziale.
Il mercato offre numerose apparecchiature per la pressoterapia, ma per ottenere risultati soddisfacenti è importante utilizzare quelle con una regolazione della pressione adattabile alle esigenze del soggetto in trattamento. E' importante ricordare che a pressioni più alte non sempre corrispondono effetti e benefici maggiori; la pressione massima esercitata non dovrebbe superare la pressione arteriosa minima per non ostacolare l'arrivo di sangue ossigenato nei tessuti. E' quindi consigliabile non superare una pressione di 60 mm di mercurio.
La pressoterapia è utilizzata principalmente per il trattamento degli arti inferiori, le zone del corpo che presentano maggiormente problemi di tipo circolatorio ed è indicata in tutti i casi in cui è indicato il massaggio manuale. Per ciò che concerne le controindicazioni è assolutamente sconsigliata in presenza di varici o flebiti. Un ciclo di trattamento prevede 10/12 applicazioni due - tre volte la settimana, con un controllo periodico e una terapia di mantenimento adatti alle esigenze individuali.
E' consigliabile abbinare alla pressoterapia anche un ciclo di massaggi per potenziare il miglioramento della circolazione e l'ossigenazione dei tessuti. Solitamente, infatti, la pressoterapia trasmette una immediata sensazione di benessere,attenuando il senso di tensione e pesantezza e regalando una cute più elastica e movimenti più fluidi.

Indicazioni.
La pressoterapia è ufficialmente indicata nelle seguenti patologie:
• Insufficienza circolatoria
• Stasi linfatica
• Fibrosi cutanea reattiva post interventi chirurgici
• Patologie articolari e ipotonie
• Profilassi della trombosi
• Edemi venosi (per esempio vene varicose)
• Edemi post-traumatici
• Sindrome edematosa circolare
• Edemi conseguenti a immobilità (sindrome edematosa articolare, paralisi parziali o totali
degli arti)
• Linfoedemi primari, come terapia complementare nel quadro di una terapia drenante
complessiva
• Linfoedemi secondari senza blocchi locali, come terapia complementare nel quadro di una
terapia drenante complessiva
• Lipoedemi
• Dependency-Syndrom
• Costrizione arteriosa con edemi, sotto rigoroso controllo

Controindicazioni.
• Insufficienza cardiaca
• Lesioni cutanee
• Linfangiti
• Tromboflebiti
• Insufficienza arteriosa periferica
• Plessopatia
• Neuropatia






Entra nel forum ENTRA NEL FORUM
 ISCRIVITI AL CLUB
CONDIVIDI QUESTA PAGINA  AREA STAMPA
 INFO PUBBLICITÀ
VISO & CORPO
Capelli
Occhi
Bocca
Pelle
Mani
Seno
Pancia
Glutei
Gambe
Piedi
ALIMENTAZIONE
Gruppi alimentari
Principi nutritivi
Peso forma
Anticancro
Diete
Consigli e ricette
ESTETICA & ARMONIA
Inestetismi e trattamenti
Chirurgia estetica
Tatuaggi-Piercing
Vivere bene
Centri termali, benessere e SPA
Test peso
FITNESS
Fasce d'età
Obiettivi
Attività
Anatomia
Medicina sportiva
Integratori
Allenarsi in casa
MAKE UP
Strumenti, trucchi e accessori
Nascondere i difetti
Un trucco per ogni occasione
Manicure e smalti

PRODOTTI
Le vetrine

AGENDA
News
Interviste
Manifestazioni
Concorsi di bellezza
Agenzie di moda
Oroscopo
Recensioni
Sondaggi
Test
AREA UTENTI: ForumI nostri espertiInfo ClubAvvertenze e tutela datiSupporto tecnico
AREA AZIENDE: MissionContattiInfo pubblicitàRealizzazione siti e comunicazioneCentri benessere e termali