bellezza.it - Il portale del wellness e della bellezza
bellezza.it Vai alla Home Page della sezione donna bellezza.it Vai alla Home Page della sezione uomo bellezza.it
bellezza.it alimentazione e peso forma fitness e forma fisica prodotti di bellezza gli esperti della bellezza forum della bellezza bellezza.it
bellezza.it viso & corpo estetica e benessere make up agenda della bellezza club della bellezza bellezza.it

Tatuaggio e Piercing
tatuaggio
  - l'henné
piercing
  - i rischi


Tatuaggio

Il tatuaggio, un tempo appannaggio di pochi appassionati, è oggi sempre più comune. Purtoppo all'aumento della domanda ha fatto seguito il proliferare di tatuatori improvvisati e poco professionali.

Tipologie
temporanei:

vengono fatti utilizzando per lo più colori naturali come l'henné, sostanza originaria di colore rosso aranciato prodotta dalle foglie di un arbusto del nord Africa. Sono molto di moda e sicuramente la scelta migliore per quelle persone indecise che vogliono provare prima di farsi un vero tatuaggio permanente. La durata infatti può variare da qualche giorno a qualche settimana a seconda della concentrazione di pigmento. Per saperne di più...

semipermanenti: 

hanno durata variabile a seconda del tipo e della qualità di pigmento impiegato e della profondità a cui viene impiantato il colore.
Sono utilizzati per lo più per marcare le sopracciglia ed il bordo delle labbra.

permanenti:

durano una vita ed è bene ricordarselo poichè l'unica possibilità di rimozione è tramite chirurgia o laser; se il pigmento non è dei migliori poi, tendono a sbiadirsi lentamente nel tempo. Il disegno viene inizialmente tracciato a matita sulla parte interessata e successivamente inciso con aghi sterilizzati imbevuti di inchiostro particolare penetrando abbastanza in profondità nella pelle.
Per tatuaggi molto grandi spesso sono necessarie più sedute.

Consigli per sottoporsi con tranquillità al tatuaggio
• In caso di tatuaggio semipermanente delle sopracciglia e del labbro disegnatevi da sole la linea a matita, se avete dubbi parlatene al tatuatore e fatevi disegnare prima la linea da lui. Evitare colori troppo marcati che risultano poi eccessivi e di cui ci si stanca presto
• Recatevi da tatuatori professionisti che assicurino la sterilizzazione del materiale utilizzato e la massima qualità dei pigmenti.
• Il tatuaggio è un'arte; poiché la rimozione del tatuaggio non è cosa semplicissima, accertatevi che il tatuatore sia artisticamente competente.
• Se non siete più che certi di volere un tatuaggio permanente evitatelo; se proprio volete provare, fatelo in una zona poco visibile ai vostri occhi (schiena, arti inferiori); raramente ci si stanca di un tatatuaggio che vedono solo gli altri.

Per la rimozione del tatuaggio consulta la sezione della Chirurgia Estetica.






Entra nel forum ENTRA NEL FORUM
 ISCRIVITI AL CLUB
CONDIVIDI QUESTA PAGINA  AREA STAMPA
 INFO PUBBLICITÀ
VISO & CORPO
Capelli
Occhi
Bocca
Pelle
Mani
Seno
Pancia
Glutei
Gambe
Piedi
ALIMENTAZIONE
Gruppi alimentari
Principi nutritivi
Peso forma
Anticancro
Diete
Consigli e ricette
ESTETICA & ARMONIA
Inestetismi e trattamenti
Chirurgia estetica
Tatuaggi-Piercing
Vivere bene
Centri termali, benessere e SPA
Test peso
FITNESS
Fasce d'età
Obiettivi
Attività
Anatomia
Medicina sportiva
Integratori
Allenarsi in casa
MAKE UP
Strumenti, trucchi e accessori
Nascondere i difetti
Un trucco per ogni occasione
Manicure e smalti

PRODOTTI
Le vetrine

AGENDA
News
Interviste
Manifestazioni
Concorsi di bellezza
Agenzie di moda
Oroscopo
Recensioni
Sondaggi
Test
AREA UTENTI: ForumI nostri espertiInfo ClubAvvertenze e tutela datiSupporto tecnico
AREA AZIENDE: MissionContattiInfo pubblicitàRealizzazione siti e comunicazioneCentri benessere e termali