bellezza.it - Il portale del wellness e della bellezza
bellezza.it Vai alla Home Page della sezione donna bellezza.it Vai alla Home Page della sezione uomo bellezza.it
bellezza.it alimentazione e peso forma fitness e forma fisica prodotti di bellezza gli esperti della bellezza forum della bellezza bellezza.it
bellezza.it viso & corpo estetica e benessere make up agenda della bellezza club della bellezza bellezza.it
capelli
Iscriviti al club di bellezza.it
Stretching

Attività
acquagym
aeroboxe
antiginnastica
back school
ballo
body building
body fly
bokwa
capoeira
combo
crossfit
elettrostimolazione
fit ball
fit boxe, kick boxing,
  prepugilistica
fit walking
fitness da spiaggia
funky, jazz, hip hop
gag
gyrotonic
lunaris
metodo Pilates
Movida fitness®
Pancafit®
piloxing
pole dance
power strike
pump
running
snowfitness
spinning
step
stretching
super slow
ski fitness:
thai boxe aerobic
TRX
viet vo dao
walkexercise
zumba
zumba varianti

allenamenti su misura
app per smartphone sul fitness
allenati davanti alla tv
il personal trainer
lo sport aiuta l'umore
miti e verità
tipi da palestra
la mente in palestra
lo sport in casa
allenamento a casa
  con la scheda fitness
  personalizzata
allenarsi in 2 minuti
sport per tutti i gusti
sport in vacanza
sport e gravidanza
correre con la testa
10 mila passi per
  ritrovare la forma
i trend dello sport
pedane vibranti
una lente per ogni sport

Stretching

Cos'è lo stretching?
Sicuramente avete sentito parlare molte volte di stretching, ma cos'è esattamente e perchè è importantissimo per il nostro benessere? Il termine deriva dall'inglese to stretch (allungare, stendere) e indica tutti quei gesti naturali di allungamento e autostiramento che è importante compiere per prepararci all'attività fisica e concluderla nel migliore dei modi.

Quando può e deve essere eseguito lo stretching?
Si
distinguono 3 impieghi fondamentali dello stretching: lo stretching praticato come forma di riscaldamento che deve essere svolto in modo leggero e senza forzature; lo stretching eseguito nella fase di defaticamento ed utilizzato per facilitare l'assorbimento delle tossine indotte dallo sforzo limitando i fastidiosi dolori muscolari del giorno dopo, e lo stretching inteso come attività fisica autonoma.

Quali sono i benefici dello stretching?
Oltre ad ottenere un notevole incremento di elasticità di muscoli e tendini, aiuta a prevenire traumi e lesioni, a stimolare la lubrificazione articolare, a migliorare il sistema respiratorio e la circolazione. Rilevanti anche gli effetti positivi sul sistema nervoso, tra cui l'attenuazione dello stress e lo sviluppo della percezione del proprio corpo.

È necessario eseguire un riscaldamento prima dello stretching?
Si, é sempre opportuno preparare i muscoli all'attività fisica per evitare traumi e dolori. È sufficiente un riscaldamento generale, ad esempio qualche minuto di corsa a media andatura.

Quali sono gli accorgimenti per effettuare correttamente lo stretching?
Ricordarsi di mantenere ogni posizione per almeno 10 secondi, di muoversi con naturalezza assecondando il proprio corpo e di scegliere sempre gli esercizi in base alle proprie capacità, senza esagerare.

Quali sono gli errori più comuni nel raggiungimento delle posizioni di stretching?
Raggiungere la posizione troppo velocemente o percependo dolore, trattenere il respiro durante l'esercizio, molleggiarsi, uscire dalla posizione di scatto.

A che età si può iniziare a praticare lo stretching?
A qualunque età. Infatti già intorno ai 10/11 anni i cambiamenti fisici tendono a ridurre la mobilità degli apparati muscolari e tendinei.

Lo steetching é consigliato soprattutto a chi fa agonismo o anche ad altri?
Lo stretching è adatto a tutti: aiuta chi fa agonismo a migliorare le prestazioni e a ridurre il rischio di infortuni, mentre chi non pratica altri sport riesce a combattere gli effetti dell'inattività.

Chi invece non può praticare lo stretching?
Lo stretching è decisamente sconsigliato a chi presenta lesioni a muscoli, tendini, legamenti e articolazioni. Il suo utilizzo nelle terapie riabilitative infatti avviene sotto stretto controllo da parte di personale specializzato.

Qual è la frequenza di allenamento ideale?
L'ideale sarebbe eseguire gli esercizi di stretching almeno 3 volte la settimana; praticarlo una volta ogni tanto infatti non porta alcun beneficio al nostro corpo.

Hai già chiesto la tua scheda fitness personalizzata? Se non l'hai ancora fatto clicca qui per riceverla, è un servizio gratuito riservato agli iscritti al club di Bellezza.it. Se non sei ancora iscritta clicca qui.






Entra nel forum ENTRA NEL FORUM
 ISCRIVITI AL CLUB
CONDIVIDI QUESTA PAGINA  AREA STAMPA
 INFO PUBBLICITÀ
VISO & CORPO
Capelli
Occhi
Bocca
Pelle
Mani
Seno
Pancia
Glutei
Gambe
Piedi
ALIMENTAZIONE
Gruppi alimentari
Principi nutritivi
Peso forma
Anticancro
Diete
Consigli e ricette
ESTETICA & ARMONIA
Inestetismi e trattamenti
Chirurgia estetica
Tatuaggi-Piercing
Vivere bene
Centri termali, benessere e SPA
Test peso
FITNESS
Fasce d'età
Obiettivi
Attività
Anatomia
Medicina sportiva
Integratori
Allenarsi in casa
MAKE UP
Strumenti, trucchi e accessori
Nascondere i difetti
Un trucco per ogni occasione
Manicure e smalti

PRODOTTI
Le vetrine

AGENDA
News
Interviste
Manifestazioni
Concorsi di bellezza
Agenzie di moda
Oroscopo
Recensioni
Sondaggi
Test
AREA UTENTI: ForumI nostri espertiInfo ClubAvvertenze e tutela datiSupporto tecnico
AREA AZIENDE: MissionContattiInfo pubblicitàRealizzazione siti e comunicazioneCentri benessere e termali