Gold fever: per brillare a Natale ricopriti d’oro

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Gold FeverNatale sta arrivando e con lui il countdown che riguarda non soltanto i regali, ma anche il look da sfoggiare sotto l’albero per brillare e distinguersi, soprattutto quando si tratta di salutare il nuovo anno. Mai come quest’anno a farla da padrone è stato l’oro: che si metta sulle labbra, che faccia capolino in punta di dita o che spunti sugli occhi, è ufficialmente scoppiata la gold fever.

La prima a mostrare al mondo tutte le potenzialità dell’oro è stata la guru dei make-up artist Pat McGrath, che per il suo primo beauty product ha puntato proprio sui bagliori dorati con la polvere Gold 001, ormai andata esaurita. Il nuovo must have è però durato abbastanza da fornire abbastanza materiale da cui trarre ispirazione: se non siete riuscite (come la maggior parte delle comuni mortali) a mettere le mani sulla polvere magica, scegliete una palette che alla luminosità dell’oro accosti anche tonalità più soft come il bronzo e il rame e sfruttatela per dare luce agli occhi. Una passata di mascara, un tratto di eye-liner nero per sottolineare lo sguardo (Adele insegna), e il beauty look è servito.

Gold Fever
Nel caso in cui non siate fan dell’ombretto, puntate sulla bocca: mescolate pigmenti gold al burro di cacao o al lip balm, applicate il composto concentrandovi soprattutto sul centro del labbro inferiore (ricordandovi di stendere prima un velo di cipria per assicurare la durata) e affidatevi al gloss per un finish ultraluminoso: se il focus è sulla bocca, per gli occhi basterà ricorrere al piegaciglia (fondamentale per aprire lo sguardo) e al mascara, e sarete pronte a spiccare tra la folla dei party natalizi.

Gold Fever
Siccome però, la bellezza sta tutta nei dettagli, ricordatevi di riservare un trattamento di favore alle mani, uno dei più importanti biglietti da visita: sono decine i brand che hanno investito sul luccichio di oro, argento e bronzo per le collezioni festive di smalti, declinati in nuance sempre più fantasiose come il rosa dorato, il bianco argenteo e il piombo. Sceglietene una e applicatela, aggiungendo una spruzzata di glitter su anulare e pollice. Una manicure impeccabile non farà altro che alzare il livello di glamour del resto del look.

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn