Hair styling: basta multi-color (per ora), adesso è il momento del Rose Gold

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

duff

L’ultima a cedere, in ordine di tempo, è stata Hilary Duff che si è mostrata ai suo fan dal suo profilo instagram, al massimo del trend possibile in fatto di hair style per il 2016: bob leggermente movimentato e colore Rose Gold.

Se Pantone ha eletto il Rose Quartz e il Serenity (un azzurro cielo molto tenue) come le tonalità dell’anno, il mix tra rosa e biondo è quello che sta facendo impazzire le appassionate di colorazione.

Un po’ più facile da portare, rispetto ai capelli multi-color o pink estremo, il Rose Gold, o biondo fragola, mischia un rosa pastello (sulla lunghezza della chioma) a riflessi dorati o ramati.

rosedue

Il risultato è di sicuro più facile da ottenere su chi ha già una base chiara o cenere ma anche le more (con la dovuta decolorazione del caso) possono provare l’ebrezza.

L’effetto finale è un colore elegante, “da favola” – nel vero senso della parola – ma che meno ricorda quello di un personaggio dei cartoni animati (anche se giocare con la fantasia è uno dei principali motivi che potrebbe spingervi ad avere una testa che sembra arrivata dal magico mondo degli unicorni…).

E in effetti, a differenza delle colorazioni estreme che stanno caratterizzando gli ultimi tempi, questa, forse, potrebbe essere quella da prendere in considerazione se si pensa di lanciarsi nella tendenza più glam del momento.

L’importante è non fare disastri: su Youtube o sui vari social è facile trovare video tutorial…ma quando si tratta di colorazioni estreme è sempre meglio affidarsi a mani esperte.

 

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn