Hologram blush, il make up luminoso per guance “3D”

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Guance rosate e luminose proprio come un ologramma

Guance rosate e luminose proprio come un ologramma

Le Fashion Week insegnano: il beauty look per la stagione fredda vuole labbra sfumate e “macchiate” ad arte, sopracciglia definite e carnagione luminosa, uniforme e priva di difetti, con gli zigomi evidenziati da una leggera coloritura rosa.

Un look ispirazione bohémienne, romantico e sognante, da ottenere con prodotti ad hoc e perfezionare con una rivoluzionaria tecnica in grado di regalare al viso una luce “multidimensionale” con il sapiente utilizzo di diverse texture di fard e illuminante, un po’ come se sulle guance rilucesse un ologramma.

Creatrice del cosiddetto “hologram look” è la make up artist Nam Vo, che in un tutorial ha mostrato come sfruttare il layering (ovvero l’applicazione del trucco in diversi strati sovrapposti) per ottenere un make up in grado di catturare e riflettere la luce: ecco come realizzarlo

Primo passo: applicare un fard in crema

Primo passo: applicare un fard in crema

Step 1
Applicate con la punta delle dita uno strato di fard in crema color pesca sulle guance, sfumandolo verso le orecchie: “In questo modo le guance risulteranno subito più ‘polpose’”

Secondo passo: applicare uno shimmer per donare luminosità

Secondo passo: applicare uno shimmer per donare luminosità

Step 2
Applicate con un pennello uno strato di blush luminoso, se possibile nei toni del pesca, del rosa e dell’oro: “E’ il modo più facile e veloce per ottenere un look multidimensionale. Io uso il Cindy-Lou Maniere di Balm Cosmetics, spolveratelo con delicatezza sulle guance partendo dal centro del viso e sfumando verso l’esterno, un po’ come se steste disegnando una virgola”, in vendita qui

Ultimo passo, con un pennello piatto applicare un fard minerale

Ultimo passo, con un pennello piatto applicare un fard minerale

Step 3
E’ il turno di un altro blush minerale, questa volta nei toni del rosa antico, da applicare con uno stille brush (ovvero un pennello largo e piatto, solitamente usato per l’applicazione del fondotinta) e sfumare sopra gli strati sottostanti.

La make up artist Nam Vo è l'ideatrice di questa tecnica

La make up artist Nam Vo è l’ideatrice di questa tecnica

Il risultato finale è un colorito luminoso e multisfaccettato, perfetto per risplendere di luce propria negli uggiosi giorni d’autunno

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn