Piedi secchi e screpolati: come fare per dire sì ai sandali

Estate stagione di scarpe aperte e quindi l’obbligo di avere piedi perfetti: le parole d'ordine per risolvere il problema sono: esfoliazione e idratazione
Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Schermata 2016-07-04 alle 19.33.24

Estate stagione di sandali e di scarpe aperte e quindi l’obbligo di avere piedi perfetti (anche se in giro non se ne vedono molti). Non solo nail art coordinata a quella delle mani, ma niente calli o pelle screpolata soprattutto sui talloni.

Se quando vi togliete le scarpe da ginnastica i vostri piedi vi fanno orrore, è meglio correre ai ripari: per carità potete sempre mettere le scarpe chiuse, ma se questo non corrisponde ai vostri desideri, allora è meglio pensarci per tempo. Se brutte sono le mani in disordine, tanto più lo sono i piedi: quindi niente tragedie ma azione. Sono due sono le parole d’ordine che possono risolvere il problema: esfoliazione e idratazione costante.

Schermata 2016-07-04 alle 19.31.03

Se siete tra coloro che pensano che i prodotti in commercio non funzionino, allora potete tranquillamente provare i rimedi fai da te e realizzare scrub e maschere che aiutino a riportare i vostri piedi in condizioni accettabili. Per esempio un pediluvio ogni sera di almeno 15 minuti fatto a base di acqua calda e olio essenziale di rosa per ammorbidire, è molto utile.

Terminato il pediluvio potete passare la pietra pomice per eliminare la secchezza e infine indossare un paio di vecchi calzini per andare a letto. Il risultato alla mattina dopo potrebbe sorprendervi.

Altrimenti una maschera realizzata con avocado e banane da lasciare agire per 15/20 minuti e poi risciacquare o ancora mescolare uno o due cucchiai di farina d’avena con qualche goccia di olio di jojoba, massaggiare sui piedi e poi risciacquare.

Schermata 2016-07-04 alle 19.38.29

Per quanto riguarda i calzini ci sono anche dei prodotti già pronti in commercio pratici e innovativi, come per esempio i Super Peeling Liquid Tony Moly (da Sephora): calzini dentro i quali si versa dentro il liquido contenuto nelle singole bustine attendendo poi 30 minuti dopo i quali la pelle inizierà a desquamarsi. A questo punto via con la crema idratante contenuta nella bustina più piccola.

O ancora i Calypso Gel Beauty Soks ( si trovano anche nei supermercati) sempre calzini imbevuti di una sostanza ultra idratante che rendono i piedi morbidi e piacevoli da accarezzare.

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn