Seno piccolo addio: ecco cosa devi mangiare

Se la vostra taglia di reggiseno è come quella di vostra nipote che ha 12 anni, per aumentarla pensate all'alimentazione
Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

 

Schermata 2016-07-20 alle 20.43.27

C’è chi dice che quello perfetto sta in una coppa di champagne e chi pensa che la taglia giusta sia una terza. C’è chi, però, ama la quarta e la quinta (soprattutto gli uomini!) e chi al posto della coppa di champagne preferirebbe stessero in un flute. Insomma, quando si parla di seno, a differenza di cosce, sedere e fianchi, per cui la taglia giusta è una sola, vengono ammesse varianti a seconda dei gusti.

Se per voi il seno piccolo, però, è un insuperabile difetto, sappiate che oltre alla chirurgia estetica e lo sport con esercizi mirati per i pettorali e le spalle che permettono di raggiungere una maggiore tonicità, esistono dei rimedi che passano dal cibo. Sì, avete capito bene, pare che alcuni cibi più di altri, siano in grado di aumentare la taglia del vostro reggiseno.

Schermata 2016-07-20 alle 20.48.49

Vediamo allora questi curiosi alimenti.

La damiana: si tratta di una pianta che ha capacità tonico-stimolanti, oltre ad essere un valido afrodisiaco. La trovate soprattutto sotto forma di tisana.

La soia: sono ricchi di fitoestrogeni e pare che tutte le donne che hanno aumentato il consumo di soia hanno visto il proprio seno aumentare di una taglia.

I semi: di lino, semi di soia, di zucca e di anice: oltre ad essere consigliati per il benessere generale, questi alimenti sono molto utili anche per accrescere il seno

Le erbe aromatiche e le spezie: l’origano, lo zenzero, il timo, il pepe la salvia, il timo, la curcuma, lo zenzero e i chiodi di garofano  sono inclusi nella lista degli alimenti “aumenta-seno”

Il latte: bè, qui c’è poco da spiegare…

La pueraria mirifica: è una pianta che cresce in Thailandia. Ricca anch’essa di fitoestrogeni, viene spesso essiccata e utilizzata nelle creme specifiche per l’aumento del seno

La dioscorea messicana: difficile da trovare, questa radice è ricca di fitoestrogeni e di progesterone.

Piselli e fagioli: I piselli e i fagioli sono generalmente consigliati per il loro alto contenuto di fibra e di ferro, ma sono utilissimi anche per aumentare la taglia di reggiseno

Oltre all’alimentazione, come abbiamo inizialmente ricordato, per avere un seno più florido è molto importante anche l’esercizio fisico: infatti, il seno è composto da massa adiposa, ma  anche muscolare, che può essere appunto potenziata, grazie ad un esercizio fisico mirato.

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn