bellezza.it - Il portale del wellness e della bellezza
bellezza.it Vai alla Home Page della sezione uomo bellezza.it Vai alla Home Page della sezione donna bellezza.it
alimentazione e peso forma fitness e forma fisica prodotti di bellezza gli esperti della bellezza forum della bellezza
viso & corpo estetica e benessere viver bene agenda della bellezza club della bellezza
capelli
mappa

La dieta
perché una dieta?
l'esperto giusto
riesci a finire la dieta?
resistere alla fame
quando si è sazi?
aumentare di peso
le calorie
tabella delle calorie
indice glicemico
piramide alimentare
nuova piramide USA
piatto alimentare USA
diete vegetariane
dieta vegetariana
   sotto accusa
cibo e malattie
integratori dietetici
integr. anticolesterolo
alimentazione dei singles
tabagismo e dieta
dieta di successo

diete speciali

Integratori

Gli integratori dietetici
Di integratori dietetici ne esistono in commercio diverse decine di tipi, dai prodotti erboristici agli integratori a base di fibre alimentari, per non dimenticare quelli "sostitutivi del pasto", che possono sostituire un pasto a patto però che negli altri siano presenti prodotti freschi e vari.
Gli integratori promettono la perdita dei chili di troppo, anche se spesso agiscono non sulla massa grassa ma sulla perdita di acqua.

Come agiscono gli integratori?
Gli integratori dietetici infatti possono agire, a seconda del tipo di integratore, in tre modi differenti:
Gonfiano lo stomaco e, di rimando, la sensazione di fame viene alleviata e rimandata di poche ore
Assorbono gran parte dei gas intestinali, riducendo temporaneamente il giro vita
Favoriscono l'evacuazione dei liquidi dal corpo agendo sulla ritenzione idrica

Si può trarre giovamento dagli integratori, se usati di supporto a una dieta ipocalorica.

Ecco i principali gruppi di integratori dietetici:

Tipi di integratori

I vantaggi degli integratori

Gli svantaggi degli integratori

Integratori
a base di
fibre alimentari

Le fibre utilizzate sono derivate dalla frutta e dalla verdura e possono ridurre l'assorbimento di grassi e zuccheri nell’intestino.

Gonfiano lo stomaco dando un senso di sazietà temporaneo.

Integratori
sostitutivi del pasto (barrette o beveroni)

Aiutano a mantenere il giusto ritmo dei pasti e sono indicati per chi non ha tempo di fare un pasto normale ma deve mangiare in fretta.

Il rischio è di arrivare al pasto successivo con una fame eccessiva che porta a scelte alimentari sbagliate.

Integratori
erboristici
(a base di ananas,
papaya, gymnema)

A base di fibre vegetali sono utili per contrastare la ritenzione di liquidi e ridurre il gonfiore addominale.

Molto spesso si limitano a produrre una perdita di liquidi. La gymnema poi può dare disturbi del sonno e problemi a chi ha ulcera gastrica, il Mukul può interferire con i farmaci cardiologici, il ginko biloba usato con medicinali antiaggreganti o anticoagulanti può potenziarli.


Indipendentemente dai tipi di integratori scelti, ricorda di rispettarne sempre le indicazioni d'uso, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio!






Richiedi le consulenze gratuite degli esperti
Dermatologo dermatologo Chirurgo Plastico chirurgo
plastico
Nutrizionista nutrizionista
Bellezza dei Denti bellezza
dei denti
Estetista estetista Hair Stylist hair
stylist
Psicologo psicologo Sessuologo sessuologo Naturopata naturopata
Personal rainer personal
trainer
Scheda Fitness scheda
fitness
Yoga maestro
di yoga


forum oroscopo manifestazioni sondaggi test test peso info club Area stampa Area Aziende