Beauty routine: cinque errori quotidiani da non fare mai (o quasi mai)

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

A volte si pensa che la bellezza, intesa nella sua accezione più ampia, sia soltanto questione di geni e Dna. Del resto guardando Gisele Bundechen è più che normale pensare che per tutto quello splendore non basti una semplice beauty routine, per quanto accurata, ma che la natura ci abbia messo più di uno zampino.

Per carità, giusto pensarlo, anche se, in ogni caso esistono degli accorgimenti che permettono almeno di mantenere e migliorare ciò che la natura ci ha messo a disposizione, tanto o poco che sia.

Vediamo allora cinque errori tipici da non fare

Andare a dormire senza struccarsi

Chi non si è mai trovato nella situazione di arrivare tardi a casa dopo una serata e buttarsi a letto senza detergere il viso? Ecco, questo è un errore che sembra di poco rilievo, ma che invece, per chi se ne intende, è gravissimo! La pelle la sera deve essere pulita per bene per poter respirare meglio ed evitare un invecchiamento più rapido.

Spuntini prima di coricarsi

Ci si mette a letto o sul divano, in tv c’è la serie preferita e accanto a noi, perché no, un pacco di biscotti o una confezione di gelato… Guai! Gli spuntini la sera sono ciò che di più sbagliato si può fare per mantenere la forma. La sera il metabolismo rallenta ed è per questo che nelle diete la cena è sempre composta di alimenti leggeri o iperproteici. Se siete affamati, anche se lo negate a voi stessi, sapete già verso cosa orientarvi: frutta e yoghurt.

Mangiarsi le unghie

Mangiate il cappuccio della penna, un chewing-gum o qualsiasi altra cosa, ma lasciate stare le vostre unghie. Per prima cosa il gesto è esteticamente orribile, ma orribile è anche il risultato sulle vostre mani. Le vostre unghie devono restare lontano dalla vostra bocca.

Lavare i capelli di tutti i giorni

Lo smog e l’inquinamento non sono certo alleati della bellezza e della pulizia dei capelli, ma lavarli tutti i giorni è sbagliato. Se proprio non riuscite a fare a meno di volerli puliti a tutti i costi, allora piuttosto provate con lo shampoo secco: ne esistono di molto buoni in vendita e almeno avrete la possibilità di non distruggere il vostro cuoio capelluto con continui lavaggi e sfregamenti.

Dimenticare di idratare la pelle

Molti di noi trascurano il passo più importante nella loro routine di bellezza: l’idratazione. Per una pelle morbida, ma soprattutto in buona salute, è necessario idratare mattina e sera con una crema adatta al tipo di pelle. Non solo la crema, però: l’idratazione avviene anche dall’interno, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn