La colazione dei magri: ecco cosa mangiano

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn
La colazione dei magri

La colazione dei magri

Ma cosa mangiano i magri a colazione? Evitando come la peste gli ipertiroidei che la mattina mangiano come se fosse il pranzo di Natale, le persone che hanno un metabolismo normotipico, ma che sono o restano magre, la colazione la fanno con alimenti sani. Ma soprattutto, non la saltano mai.

Uno studio presentato all’Obesity Week 2015 di Los Angeles mostra gli alimenti preferiti da chi è magro: frutta (scelta dal 51% delle persone magre), latticini (41%), cereali da colazione freddi (33%), pane (32%), uova (31%), i cereali caldi (29%) e caffè (26%).

L’importanza della prima colazione resta un must di tutte le diete possibili: primo perché appena alzati il metabolismo ha bisogno di bruciare calorie e quindi è il momento in cui va più veloce, secondo perché non mangiare al mattino, significa sentire il senso di fame più accentuato durante il giorno.

Certo è che fare colazione, non significa strafogarsi di dolci, biscotti e Nutella, ma vuol dire nutrirsi di cibi salutari, come frutta e cereali. Linea e salute ringrazieranno.

In sintesi:
La frutta è l’ingrediente della colazione scelto dal 51% delle persone magre.
I latticini sono scelti dal 41% delle persone che mantengono una buona linea.
Cereali da colazione sono scelti dal 30% circa dei “magri”.
Il 32% dei magri mangia pane a colazione

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn