Pelle più luminosa in dieci punti: le donne coreane lo fanno così

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Schermata 2016-02-14 alle 17.54.11

Nuovi scrub, maschere in seta o cotone e creme nere: quanti devono essere i passi per avere una pelle luminosa? Le donne coreane che li effettuano regolarmente, parlano di dieci. E siccome la loro cura della pelle è decisamente maniacale e quello coreano è il mondo del beauty da cui ormai traiamo ogni segreto, possiamo fidarci.

Le coreane usano almeno 15 cosmetici al giorno e in Corea del Sud, in un mese, vengono lanciati dai 20 ai 30 cosmetici nuovi (in occidente dai 10 ai 30 all’anno).

Trend emergente nel mondo, il successo dei trattamenti beauty made in Oriente è solo all’inizio: in particolare le maschere in tessuto, sono così tanto diffuse che perfino il Ministero per la Cultura nel suo sito ufficiale tesse le lodi allo skincare del suo popolo.

Ma vediamo allora qual è questo rituale dello skin-care coreano dei 10 step, che sembrerebbe dare risultati portentosi:

 

Step 1 e 2:

Per rimuovere il make-up, altro che salviette: bisogna lavare il viso con un detergente oleoso, poi passare anche una schiuma detergente e quindi sciacquare con cura.

 

Step 3 e 4:

Fondamentale lo scrub esfoliante per il viso tre o quattro volte alla settimana. Poi passare sulla pelle un tonico alcolico, che prepara la pelle ad assorbire i trattamenti degli step successivi.

 

Step 5 e 6:

A questo punto è il momento di applicare una maschera: ma quale? Ci sono gli impasti neri da spalmare sotto gli occhi, oppure le maschere in tessuto imbevute di principi attivi concentrati. Si tiene sul viso una ventina di minuti. Dopo la maschera, se ci sono problemi specifici come acne o pelle grassa, spalmare un siero o un’essenza apposita.

 

Step 7,8,9,10 (e oltre):

Applicare una crema per il contorno occhi, una idratante e un filtro solare. Gli idratanti del momento sono naturali (tè verde, bamboo, gingseng, oltre a frutta, piante, erbe, lieviti).

 

Se proprio vogliamo essere precisi, le donne coreane proseguono gli step fino al quindicesimo con l’applicazione di creme e sieri ad effetto sbiancante, lifting etc. Ma, se non fa per voi, il rito può essere ritenuto completo già al punto nove. Se siete arrivate fin lì, potrete già dirvi soddisfatte.

Condividi l'articolo
Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedIn